Il Piano di sviluppo finanziario

Se la piccola e media azienda in vendita possiede una certa dimensione e se la opzione prescelta è quella della vendita ad un terzo, al di fuori della famiglia, la elaborazione di una piano di sviluppo finanziario è altamente raccomandabile. Soprattutto per aziende che hanno nell’attivo un consistente goodwill (Telecom, Biotecnologia, High-tech, etc.)

Cosa è un Piano di sviluppo finanziario

Un piano di sviluppo finanziario è la visione finanziaria dello sviluppo della azienda in un arco temporale futuro determinato.

È un documento descrittivo della salute economico-finanziairia della’azienda rilasciato a potenziali acquirenti e investitori per valutarne la reddività, la liquidità, la solvibilità e i relativi rischi.

Il documento deve chiarire i fabbisogni finanziari dell’azienda a corto, medio e lungo periodo (capacità di autofinanziamento ed eventuale ricorso a mezzi esterni (debito)).

Il piano di sviluppo finanziario permette in generale :

-di valorizzare la PMI (somma dei flussi di cash flow futuri scontati),

-di valutare la architettura giuridica e finanziaria della operazione nel quadro di operazioni specifiche come ad esempio LBOs.

Il Piano di sviluppo finanziario include, generalmente, le proiezioni delle voci di conto economico, del bilancio e del rendiconto finanziario, del prospetto finanziario degli impieghi di risorse e delle relative fonti di finanziamento.

Le previsioni devono essere realizzate su una durata di 3-5 anni e mettere in evidenza la sensibilità degli scenari di evoluzione preconizzati in funzione della variazione elementi portanti specifici (vendite, costi operativi, tasso di sconto, etc.)

• Gli investimenti previsionali in immobilizzazioni materiali, immateriali e finanziarie,
• La evoluzione del capitale circolante,
• Le fonti di finanziamento a copertura degli investimenti e del capitale circolante.

Il conto economico previsionale include le seguenti voci :
Fatturato (lordo, netto rispetto a prodotti/servizi , clienti, canali distributivi, etc.),
Costi operativi (diretti e indiretti, fissi e variabili),
Costi di finanziamento (spese e commissioni bancarie, etc.),
Margini lordi operativi e netti (rispetto a prodotti/servizi , clienti, canali distributivi, etc.),

Un piano di sviluppo finanziario deve rispondere a tre caratteristiche principali :

• Essere esaustivo, credibile e facile da comunicare.

Gli acquirenti possono decidere il pagamento di un prezzo di vendita dell’azienda in funzione della realizzazione dei target operativi e finanziari stabiliti nel piano di sviluppo finanziario !

• Essere prudenti

In generale si devono prendere in conto solamente gli eventi che hanno una forte probabilità di realizzarsi.

• Ma ambiziosi

Si deve prestare attenzione alla coerenza degli scenari di evoluzione disegnati rispetto a :

-le performance operative e finanziarie passate dell’azienda,

-la evoluzione del mercato e del segmento di mercato nel quale la azienda opera o intende riposizionarsi in termini di crescita, quadro regolamentare, concorrenziale, innovazione, etc.

Per tutte le tematiche sopra menzionate conviene fare appello ai consulentii di Actoria Italia.

Share Button

No tags for this post.

Related posts

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Actoria Italia è una società specializzata nel trasferimento di imprese (società, PMI, pmi ...) in Italia, la cessione di piccole e medie imprese, fusioni acquisizioni e la scheda per la trasmissione di una società italiana. Se si pone la domanda "come la trasmissione riesce mia azienda e trovare un buon compratore" quindi contattare Actoria Italia.

società di trasmissione Svizzeri; società di trasmissione in Lussemburgo ; società di trasmissione in Belgio ; delle imprese in Francia ; PMI assegnazione Svizzeri; assegnazione PMI in Lussemburgo; assegnazione PMI in Belgio; assegnazione PMI in Francia; vendere un business Svizzeri; vendere una società in Lussemburgo ; vendere una società in Belgio ; vendere una società in Francia